Convocazioni Accademiche

Roma - Palazzo della Provincia - Villa Miani - 4/5 giugno 1999


Il 4 e il 5 giugno 1999, l'Accademia Europea per le Relazioni  Economiche e Culturali ha richiamato a Roma un centinaio di imprenditori, professionisti ed operatori economici provenienti da tutta Italia e desiderosi di offrire il loro fattivo contributo alle iniziative dell'Accademia.

La prima iniziativa, che si è svolta nella mattinata di sabato 5 giugno, ha visto l'A.E.R.E.C. dare il proprio patrocinio ad una presentazione editoriale di particolare rilievo: nella sede della Provincia di Roma, Palazzo Valentini, è stato presentato l'Albo Accademico dell'lstituto Promozioni Internazionali. Nel volume sono state raccolte le "citations" di centinaia di laureati honoris causa: personaggi di spicco del mondo imprenditoriale, economico e culturale italiano ed internazionale, che si sono particolarmente distinti ciascuno nella loro sfera d'azione.  L'IPI ha anche svolto una meritoria attività sociale e benefica, ed è in nome di tali trascorsi che il Consiglio Direttivo dell'A.E.R.E.C., tra i primi atti dal suo insediamento, ha deciso di patrocinare la presentazione del volume, così come il Convegno che ha accompagnato l'iniziativa, dedicato al tema de "La piccola e la media impresa nell'Europa Unita". Un Convegno che ha incontrato un acceso interesse tra tutti gli intervenuti e che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Senatore Cosimo Ventucci.

In serata, tutti i convenuti si sono dati appuntamento nella splendida cornice di Villa Miani per partecipare alla manifestazione che ha visto l'A.E.R.E.C. direttamente coinvolta: una Cena di Gala a favore dell'A.M.R.E.F., l'African Medical Research and Foundation, che si occupa di portare un aiuto diretto alle popolazioni bisognose dell'Africa. Ospite d'Onore, la Presidentessa dell'A.M.R.E.F., la Senatrice Susanna Agnelli. Nel corso della Serata, molteplici sono stati i contributi di artisti (la cantante Anna Vinci, la pittrice Gianna Buran, i musicisti del Conservatorio di Santa Cecilia), intervenuti ad appoggiare la causa comune dell'A.E.R.E.C. e dell'A.M.R.E.F. 

A parlare a nome dell'A.E.R.E.C. e ad esporre i progetti che essa si prefigge, è stato chiamato il suo Presidente Onorario, il Prof. Dante Manfredi. Il Presidente ha espresso la sua piena soddisfazione per la riuscita dell'iniziativa a favore dell'A.M.R.E.F. (un'asta di beneficenza che ha consentito la raccolta di diversi milioni di lire) e ha anticipato le iniziative future. Particolarmente emozionante, in una serata che ha conosciuto una continua escalation di momenti toccanti, è stata la nomina ufficiale di alcuni Accademici A.E.R.E.C., accompagnata dalla ratifica del Comitato Direttivo e del Comitato d'Onore. 
 

 Un messaggio di speranza e di solidarietà è stato anche lanciato dall'alto del Vittoriano, l'Altare della Patria, che ha ospitato una simbolica cerimonia dell'A.E.R.E.C. nella mattinata di domenica 6 giugno. Per una speciale concessione del Ministero della Difesa, I'A.E.R.E.C. ha potuto infatti deporre una corona d'alloro sulla tomba del Milite Ignoto, onore tradizionalmente riservato ai soli Capi di Stato. Conclusa anche questa fase della manifestazione, gli Accademici si sono recati nella città del Vaticano, dove nella Basilica di San Pietro, eccezionalmente concessa all'A.E.R.E.C. dalla Santa Sede, hanno assistito ad una Santa Messa officiata dal Canonico Vaticano, Mons. Vittorino Canciani.


00199 Roma - Italia - Via Sebino, 11

Tel.: +39 06 85 55 975

E-Mail: info@A.E.R.E.C..org