Convocazioni Accademiche  

L’AEREC nuovamente a Milano un legame sempre più saldo

Villa S. Carlo Borromeo
- 13 dicembre 2006

La prestigiosa Villa S. Carlo Borromeo ha offerto una degna cornice all’ultimo appuntamento del 2006 con l’Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali che ha voluto chiudere l’anno in una città con la quale l’istituzione, che è nata ed ha la sua sede principale a Roma, ha sempre avuto un forte legame che si è ulteriormente rafforzato proprio nell’anno appena concluso. Il 13 dicembre, quindi, il Presidente Carpintieri unitamente al Dott. Roberto Tassinari e al Prof. Francesco Petrino si sono recati a Senago, nell’hinterland milanese, accolti dall’Accademico Pasquale Dui che si è fatto promotore dell’evento, per presiedere ad una Convocazione Accademica che ha visto l’ingresso nell’AEREC di cinque personaggi di spicco del mondo imprenditoriale e culturale lombardo.

Introdotta da Roberto Tassinari, la Convocazione Accademica è stata anche un’occasione per presentare l’Accademia ad una platea formata in parte da autorevoli esponenti del panorama economico; compito che come sempre si è assunto il Presidente Carpintieri, che ha anche aggiornato gli Accademici presenti dello stato delle iniziative umanitarie intraprese attraverso Missione Futuro Ong. L’intervento effettuato nell’occasione dal Prof. Petrino viene riportato quasi integralmente in queste pagine; molto interesse ha suscitato tra i presenti l’opportunità, espressa anche dall’Accademico Tassinari, di poter creare delle forti sinergie tra i membri dell’AEREC in relazione ad investimenti dalle notevoli prospettive di ritorno economico. Un intervento che peraltro si inserisce nel novero delle iniziative promosse dall’Accademia per presentare e sviluppare proposte di ordine economico e commerciale, ciò che ha dato vita ad una Commissione Affari Internazionali già molto attiva.

Una forte emozione ha quindi suscitato il discorso di ringraziamento all’AEREC da parte del neo-Accademico quasi novantenne Italo Tassinari, la cui esperienza umana e giornalistica rappresenterà certamente una preziosa risorsa per la istituzione.
I profili biografici dei neo- Accademici sono anch’essi pubblicati in queste pagine. A salutare il loro ingresso nel prestigioso consesso, sono intervenuti alcuni Accademici dell’area lombarda:
Francesco Calabrese, Antonino Cannistrà, Ermanno Cappa, Giovanni Catanzaro, Marcello Cerri, Alessandro Chiappini, Rocco Giovanni Coppi, Guido Crapanzano, Carmine Fiore, Massimo Invernizio, Sergio Leali, Antonio Maunero, Luigi Mori, Franco Pennacchio, Francesco Petrino, Luigi Rollo, Mario Vinsani, Giannantonio Bresciani, Emilio Fagioli e Francesco Bruno. Una Cena di Gala e i reciproci auguri in vista delle festività hanno concluso una piacevole serata che ha rinsaldato molte amicizie ed ha confermato l’affetto che i milanesi e più in generale i lombardi provano nei confronti di un’Accademia che sta crescendo anche grazie al loro entusiasmo e al loro spirito di iniziativa.


Domenico Calcioli




00199 Roma - Italia - Via Sebino, 11

Tel.: + 39 06 85 53 849

E-Mail: info@aerec.org